EDGARDO CORBELLI

Nudo - EDGARDO CORBELLI
Nudo (3139)
Studio per "La spiaggia" - Varazze - EDGARDO CORBELLI
Studio per "La spiaggia" - Varazze (2182)
Costiera amalfitana-Spiaggia del Tritone (Praiano) - EDGARDO CORBELLI
Costiera amalfitana-Spiaggia del Tritone (Praiano) (Corbelli Praiano)
Nudo - EDGARDO CORBELLI
Nudo (627-X)
Modella seduta - EDGARDO CORBELLI
Modella seduta (730-X)
Ragazza seduta - EDGARDO CORBELLI
Ragazza seduta (2355)
Nudo sdraiato - EDGARDO CORBELLI
Nudo sdraiato (744)
Giuliana - EDGARDO CORBELLI
Giuliana (731-X)
Madame Claude - EDGARDO CORBELLI
Madame Claude (L-3)
Nudo - EDGARDO CORBELLI
Nudo (675-x)
Modella in bianco - EDGARDO CORBELLI
Modella in bianco (3323)
Ragazzina nello studio - EDGARDO CORBELLI
Ragazzina nello studio (918)
Ragazza seduta - EDGARDO CORBELLI
Ragazza seduta (3122)
Ricerca cromatica e di movimento - EDGARDO CORBELLI
Ricerca cromatica e di movimento (6-D)
Madame Claude - EDGARDO CORBELLI
Madame Claude (802-X)
Nudo seduto - EDGARDO CORBELLI
Nudo seduto (626-X)
Giuliana - EDGARDO CORBELLI
Giuliana (156-X)
Sangone a Beinasco - EDGARDO CORBELLI
Sangone a Beinasco (114-P)
Modella con calze nere - EDGARDO CORBELLI
Modella con calze nere (3212)
Nudo inginocchiato - EDGARDO CORBELLI
Nudo inginocchiato (1368)
Nedi seduta - EDGARDO CORBELLI
Nedi seduta (1327)
Angela - EDGARDO CORBELLI
Angela (115-X)
Nudo rosa - EDGARDO CORBELLI
Nudo rosa (1361)
Nudo - EDGARDO CORBELLI
Nudo (571-X)
Donna in rosso - EDGARDO CORBELLI
Donna in rosso (111-X)

Edgardo CORBELLI (Torino, 1918 - 1989)

Dal tradizionale impianto paesistico degli anni ‘30, la pittura di Corbelli sfocia in esiti tecnico-espressivi in cui predominano l’accensione cromatica e il segno impetuoso assimilati, tra gli altri, da Oskar Kokoschka all’Accademia di Salisburgo nel 1958, fino a sintetizzarsi nel linguaggio espressionista estremamente comunicativo, e più che mai attuale, che caratterizza i suoi paesaggi, i ritratti e i nudi. Numerosissime le prestigiose esposizioni in Italia e all’estero, tra cui:

1961 "Secondo Risorgimento", rassegna organizzata dal Piemonte Artistico e Culturale di Torino, dedicata alla Resistenza nell’anno del centenario dell’Unità d’Italia
1966 rassegna "Piemonte ’66 – Tendences d’Art Contemporain", al Centre International de Perfectionnement Professionnel et Technique di Torino
1969 Museo Nazionale di Praga
1978 antologica all’Auditorium Santa Chiara – Assess. Cultura di Vercelli. Mostra antologica allestita alla Galleria Pirra di Torino con catalogo generale delle opere
1979 personale al Musée Château de l’Empéri, Salon de Provence
1982 numerose antologiche all’estero: Musée Collégiale Saint Pierre le Puellier, organizzata dall’Institut d’Arts Visuels di Orléans; Galérie de la Poste, Parigi; Galérie de la Poste, Pont Aven
1983 antologica con monografia "Edgardo Corbelli. Cinquant’anni di pittura", testi di Giovanni Arpino, Ernesto Caballo, Bernard Toussaint e Angelo Mistrangelo, Galleria d’Arte Pirra, Torino
1984 personale nell’antico Castello di Rapallo
1985 antologica presso la Galérie Vence, Cité des Arts di Vence, Francia
1988 rassegna "Pittori e scultori da Torino a Volgograd", Volgograd (Russia)
1991 antologica "Edgardo Corbelli, 1918-1989", Piemonte Artistico e Culturale di Torino e Palazzo D’Oria di Ciriè, con il patrocinio della Regione Piemonte e della Città di Ciriè; "Luoghi, persone, memorie nei disegni di Edgardo Corbelli", Galleria Pirra, Torino
1992 personale alla Galleria Villareal di Nizza
1999 personale presso la Galerie Weise di Chemnitz - Germania
2001 rassegna "Le donne di Edgardo Corbelli" - Città di Fossano (CN)
2005 "Edgardo Corbelli. Un grande maestro espressionista", Galleria Pirra, Torino
2009 "A 20 anni dalla scomparsa, Edgardo Corbelli contemporaneo", Galleria Pirra, Torino
2011 "Edgardo Corbelli. La pittura in evoluzione, 1918-1989", Palazzo Salmatoris, Cherasco (CN), con il patrocinio della Regione Piemonte, della Provincia di Cuneo e della Città di Cherasco

MUSEI
Orléans, Francia, Musée Collégiale Saint Pierre le Puellier
Salon de Provence, Francia, Musée Château de l’Empéri
Volgograd, Russia, Museo delle Belle Arti

Le opere di Edgardo Corbelli sono trattate in permanenza dalla Galleria d'Arte Pirra e sono pubblicate a colori su monografie curate dalla Galleria.