PETR NOVIKOV

Crescita veloce - PETR NOVIKOV
Crescita veloce (Novikov)

Petr NOVIKOV (1899 – 1943)

Petr Novikov nasce nella provincia di Smolensk nel 1899 in una famiglia di contadini, che presto si trasferisce a San Pietroburgo.
Dal 1913 al 1917 studia disegno e contemporaneamente lavora in una tipografia. Durante la Rivoluzione d'Ottobre si unisce ai ranghi delle unità militari volontarie e poi presta servizio nell'Armata Rossa. Dopo la smobilitazione nel 1923 entra nel VKhUTEIN alla facoltà di pittura.
La sua attività espositiva inizia nel 1926. Dagli anni Trenta collabora con il dipartimento di Stato per l'infanzia, realizzando illustrazioni di libri per bambini. Particolarmente interessanti, permeate di energia e ottimismo, sono illustrazioni per il libro Stadio (1929). Con il tempo il suo stile si delinea sempre più chiaramente e inizia a lavorare in un gruppo di artisti membri del LOSH specializzato nella creazione di manifesti e slogan. Muore a causa degli stenti dovuti alla guerra nel 1943.
Il Museo delle Belle Arti di Tyumen e di Kirov gli dedicano alcune mostre, così come escono diverse pubblicazioni.