MIKHAIL KUZNETSOV

Bukhara - MIKHAIL KUZNETSOV
Bukhara (Kuznetsov)

Mikhail KUZNETSOV (Kruglino, 1904-1989)

Michail Aleksandrovic Kuznetsov nasce nel 1904 nel villaggio di Kruglino (regione Dmitrovsky), non lontano da Mosca. Dal 1916 frequenta lo Stroganov Art College e più tardi il famoso Istituto Superiore Vhutemas-Vhutein di Mosca, dove i suoi insegnanti erano Kasimir Malevich e Nadezhda Udaltsova. Si laurea con il professor Ilya Mashkov nel 1926.
Nello stesso anno si unisce al gruppo moscovita "Bytie" (esistenza), fondato da ex allievi del Vhutemas. Più tardi diviene membro dell'Associazione degli Artisti di Mosca e inizia a viaggiare in tutto il paese realizzando numerosi studi lavorando en plein air. Questi studi hanno come soggetto i paesaggi preferiti di Kuznetsov: il fiume Volga, le montagne degli Urali, il lago Onega, i mari Caspio e d'Azov e le regioni dell'Asia centrale. Il paesaggio è il genere che predilige e la maggior parte delle sue opere mostra la natura meravigliosa delle diverse zone della Russia. Fin dai primi anni di attività partecipa a numerose esposizioni. Professore alla Scuola d'Arte della città di Turist, è fondatore della Scuola d’Arte per bambini nella città di Yakhroma. Nel 1947, con alcuni tra i più rappresentativi artisti della regione di Mosca (Radimov, Shaposhnikov, Tyagnov, Logutenok) Kuznetsov ha organizzato il Dipartimento per la Regione di Mosca dell'Unione degli Artisti dell'URSS (MOSKH). Da allora è stato un membro attivo di questa associazione, divenendone in seguito il responsabile.

MUSEI

Mosca, Tret’jakov Gallery
Astrakhan, Galleria d’Arte Kustodiev